IL POTERE DELLA PAURA

LA PAURA PUO' PORTARE ALLA GUARIGIONE O DIVENTARE SCHIAVI.

La paura ci accompagna spesso nella nostra vita, perché serve a proteggerci dalle situazioni di pericolo, ma non solo. Avere paura è utile alla sopravvivenza e permette di migliorarci. Allo stesso tempo può essere un’emozione talmente pericolosa o addirittura letale da bloccarci, creando dei limiti perché può manipolare la realtà dei fatti influenzando le nostre scelte, la nostra libertà.

QUANTO PUO' DIVENTARE DANNOSA?

È un meccanismo psicologico molto frequente che a volte paralizza la maggior parte delle nostre scelte. Se penso a quante cose avrei potuto realizzare nella mia vita, se solo avessi avuto i mezzi per trasformare la paura in entusiasmo/rischio.

A volte mi sarebbe solo servito un po' di coraggio, quella giusta adrenalina di mettermi in gioco e superare i miei limiti. Ma al contempo ho preferito cullarmi della paura stessa usandola come scusa perché solo cosi forse non mi sarei data delle colpe per i miei fallimenti.

Ma il fallimento più grande è stata la mancanza di conoscenza, perché l'unico artefice delle proprie paure siamo noi stessi e come tu ne sei il creatore, tu ne essere anche il distruttore.

Oggi giorno ci sono tantissimi mezzi con i quali potersi documentare o seguire dei coach come io sto facendo da parecchio tempo con Roberto Re.

Questo libro è stata una grande rivelazione che consiglierei a tutti assolutamente di leggere.

Tutti noi abbiamo pensieri che alimentano questa paura, che possono scatenare delle ansie immotivate o irrazionali. Un esempio che mi fecero un giorno ad un corso di crescita personale fu questa!

Immaginate di avere paura dei serpenti e ad un certo punto vi trovate a vedere un loro documentario, incominciamo ad innescare gli stessi meccanismi come ansia, tensione , panico e stato di agitazione come se fossero reali perché la nostra mente non è in grado di percepire la differenza tra un'esperienza puramente immaginata con un esperienza puramente vissuta, quindi questo mi ha fatto molto riflettere in quanto siamo noi a poter disporre di un grandissimo potenziale e predisporre le nostre carte in tavola.

MAI COME IN QUESTI GIORNI LA PAURA STA PRENDENDO IL SOPRAVVENTO!

In questo momento oramai la minaccia del corona virus è sulla bocca di tutti, dalle testate giornalistiche, dai media e dai social, quindi più se ne parla, più la minaccia sembra concreta. Pertanto la nostra percezione di pericolo ed ansia è influenzata da una serie di variabili soggettive, che dipendono da come percepiamo la realtà e da come giudichiamo le cose, e che, proprio perché aspetti personali, possono essere distorti, alterati.

In questi casi infatti è importante saperla gestire e razionalizzarla, documentandosi da fonti attendibili e difenderci dall'eccessi di paura senza farci condizionare nella nostra vita quotidiana, senza farci paralizzare: se ci lasciamo controllare, la paura diventa totalizzante e ci spinge a mettere in atto comportamenti di difesa non funzionali.

Tornando a noi la paura ha un potere cosi enorme dove nel corso della propria vita, ci si trova a fare delle scelte e ci si può trovare costantemente con la paura di decidere, cosa fare. Prendere una decisione, dalla più banale a quella più importante, in realtà è una costante della nostra esistenza ed è ciò che ci aiuta a crescere, cambiare, evolvere. Scegliere -quale proposta lavorativa accettare, parlare o no con la persona che piace ecc…richiede necessariamente il fatto di assumersi la responsabilità delle conseguenze della propria scelta, accettare quella “quota di rischio” insita in ogni nostra azione quotidiana. È proprio la paura delle conseguenze, uno dei motivi per cui, spesso, molte persone vivono con forte ansia e preoccupazione qualsiasi tipo di scelta.

Molte scelte fatte in questo momento per il "corona virus" ha messo in ginocchio la nostra economia italiana e mondiale, e se qui non siamo in grado di gestire al meglio la paura e non trasformarla invece come nuove opportunità avrà un impatto gravissimo su di noi. A tal proposito voglio condividere con voi questo video di Alfio Bardolla dove si spiegherà al dettaglio cosa succederà alla nostra economia.

La verità è che l’unico modo per superare una paura è affrontarla! Non esistono altre soluzioni: la paura evitata diventa panico e insicurezza mentre quella affrontata si trasforma in coraggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sito realizzato da Personal Wellness Certified in collaborazione con WEBRANDINGLAB

crosschevron-downplus-circle linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram