FRUTTA & VERDURA A PORTATA DI MANO

Quante volte abbiamo letto articoli o post pubblicitari sull'importanza di assumere con regolarità frutta e verdura?

Eppure sebbene sappiamo che mangiare frutta e verdura giova alla nostra salute , la maggior parte di noi non assume le giuste quantità o addirittura è carente, Il consumo di frutta e verdura, si sa, è di fondamentale importanza per la nostra salute, in quanto tramite frutta e verdura possiamo introdurre tutte le sostanze nutritive importanti per la nostra alimentazione. Quello di cui però non si tiene spesso conto, è che è altrettanto importante seguire il ciclo e la stagionalità di frutta e verdura. Vi allego il calendario della stagionalità di frutta e verdura:


Quante volte abbiamo visto la piramide alimentare? credo già ai tempi delle elementari.

La piramide alimentare è un grafico concepito per invitare la popolazione a seguire i consigli dietetici proposti da un organismo o una società qualificata in materia di salute. Per interpretarla, si parte dal presupposto che gli alimenti situati al vertice della piramide sono quelli che dovrebbero essere consumati in piccole quantità e, di conseguenza, gli alimenti posti nella parte bassa sono quelli che bisogna consumare con più frequenza e in quantità maggiori.

Piramide alimentare
Piramide Alimentare ufficiale (fonte da wikipedia)

FRUTTA E VERDURA AL PRIMO POSTO

So bene che non è facile mangiare tutti i tipi di frutta e verdura, io ne sono una testimone , molte verdure a me non piacciono, e anche alcuni tipi di frutta .......( lo so che vi starete chiedendo tu che sei un Personal Wellness?? ) .....ebbene si !!Vi svelo un segreto?! io odio l'anguria .....sebbene so quanto faccia bene, quindi ho cercato di introdurla in maniera diversa facendo dei frullati, mischiandola con limone, fragole e zenzero.

Un toccasana, rinfrescante, ricco di proprietà benefiche a partire da quelle drenanti. Insomma ho imparato a giocare un pò con la fantasia, soprattutto con le verdure. Vi metto qui la ricetta;

GUIDA CON L'ESEMPIO

Dare il buon esempio, portando in tavola e consumando verdura e frutta regolarmente, è fondamentale, soprattutto quando si diventa genitori. Questi concetti sono ben chiari agli adulti, ma meno ai bambini, che spesso non gradiscono trovare nel piatto broccoli, spinaci, zucchine e quant'altro. Minacce, punizioni, servono a poco: se l'obiettivo è quello di far realmente apprezzare frutta e verdura. Il cibo è anche emozione e se si associa a situazioni spiacevoli difficilmente entrerà a far parte della quotidianità anche in età adulta, potrebbe essere anche uno dei motivi per i quali molta frutta e verdura non la mangiavo. Se si ha anche la fortuna di aver un piccolo orto ( nonni,zii o amici) può diventare divertente per i bambini raccogliere insieme alcuni ortaggi e spiegargli la loro coltivazione, apprezzeranno di più quello che mangiano.

Ho capito che per incentivare mia figlia a mangiare la verdura e la frutta è stato utile anche coinvolgerla nella preparazione, dilettandomi nella composizione di forme geometriche, in modo tale che trasformandolo in gioco potesse diventare più facile. Ecco alcune idee semplici, ma c'è ne sono davvero tante ( se volete scrivetemi al mio indirizzo email info@laurapinna.it ve le invio volentieri)

Idee originali per fare mangiare frutta e verdura ai vostri bambini

FRULLATI DI FRUTTA E VERDURA PER MERENDA

Non posso nascondere che essendo un atleta, la frutta e verdura non può assolutamente mancare, soprattutto dopo giornate intense di attività, in quanto contengono molte vitamine e minerali che fanno bene alla salute. Questi includono vitamine A (beta-carotene), C ed E, magnesio, zinco, fosforo e acido folico. L’acido folico può ridurre i livelli ematici di omocisteina, una sostanza che può essere un fattore di rischio per la malattia coronarica.
Sappiamo bene che il  biologico rappresenta un modello produttivo sempre più in crescita negli ultimi anni e sempre più importante nella lotta al cambiamento climatico. Ecco perché già da diverso tempo apprezzo e sono diventata un sostenitore dei frullati e spremute di questa azienda in quanto contengono:
- solo zuccheri naturali della frutta
- e’ un prodotto biologico certificato dai più rigorosi Enti internazionali e viene confezionato seguendo le linee guida di una rigorosa tradizione industriale del settore
- senza coloranti, conservanti, acqua e aromi addizionali.
- grazie alle loro proprietà benefiche rappresentano un’ottima fonte di vitamine ed antiossidanti.

frullato di pura frutta
IL TUO FRULLATO DI PURA FRUTTA BIOLOGICA 100% NFC, SENZA ACQUA O ZUCCHERI AGGIUNTI, ADDITIVI, AROMI NÉ CONSERVANTI ADDIZIONATI

CHE SIGNIFICA BIOLOGICO?

Per biologico si intende qualsiasi prodotto, di origine vegetale o animale, ottenuto mandiate un processo che prevede la totale assenza di elementi esterni a quelli che la natura mette a disposizione. In particolare, nella produzione di cibo biologico, non sono utilizzati prodotti chimici di sintesi e organismi modificati come pesticidi e OGM. Si ha invece, esclusivamente o prevalentemente, l’utilizzo di tecniche produttive che prevedono il pieno rispetto delle risorse naturali e della vita degli organismi viventi.Produrre alimenti bio , mediante un’agricoltura biologica, significa promuovere il rispetto delle risorse naturali e dell’ambiente, attraverso una maggiore attenzione verso alcuni principi fondamentali.

SCOPRIAMO INSIEME LE SPREMUTE BIO

Come pugile agonista, allenandomi a livelli intensi,integrarsi di vitamine e sali minerali e di fondamentale importanza, ma non solo, anche da mamma in questi periodi molto caldi, favorire queste spremute, piuttosto dei classici succhi di frutta o bevande gasate, non contenendo zuccheri aggiunti ma solo quelli della frutta, il nostro bambino diamo un sacco di principi attivi sani.

SUCCO DI ARANCIA BIONDA
Le arance BIO rappresentano un’importante fonte di vitamine: dalla C alla A, ma anche gran parte di quelle del gruppo B.
Oltre a rafforzare il sistema immunitario, grazie alle loro proprietà, possono fortificare le ossa, i denticartilaginitendini e legamenti.

SUCCO DI MELA, ARANCIA BIONDA, RAPA ROSSA, MELAGRANA, LIMONE, ZENZERO
La mela BIO è ricca di fibre solubili utilissime per il controllo del colesterolo, mentre la rapa rossa BIO è ricca di sali minerali , vitamine, ferro, calcio , potassio e fosforo.
La melagrana BIO, con i suoi antiossidanti, ha un’azione antitumorale antibatterica e antinfiammatoria, mentre zenzero BIO e limone BIO aiutano con la digestione grazie alla loro azione disintossicante e drenante.

SUCCO DI MELA, SEDANO, ZENZERO, MENTA
Il sedano BIO, particolarmente ricco di fibrepotenzia le capacità digestive e favorisce il controllo dell’ipertensione. Oltre ad avere un potere diuretico è un prezioso alleato contro le infiammazioni.
La menta, grazie al mentolo, ha proprietà calmanti e disinfettantiMela BIO e Zenzero BIO arricchiscono questo straordinario succo con il gruppo di vitamine A, B e C.

SUCCO DI MANDARINO
Il mandarino BIO, ricco di vitamina C, aiuta a prevenire il raffreddore, con la vitamina P, invece, combatte ritenzione idrica e favorisce la diuresi. Contiene calciopotassio e fibre, fondamentali per le ossa, intestino e per regolare la pressione arteriosa.
Con un apporto energetico notevole, è possibile consumare questo buonissimo succo biologico in concomitanza di un’attività sportiva, o al mattino per per avere le energie giuste per l’intera giornata.

Le spremute da agricoltura biologica

Se sei in salute, probabilmente sarai felice, e se hai felicità e salute, hai tutta la ricchezza di cui necessiti, anche se non hai tutto quello che vorresti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sito realizzato da Personal Wellness Certified in collaborazione con WEBRANDINGLAB

crosschevron-downplus-circle linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram